CinePhilo

Recensioni cinematografiche

Tag: #gendertroubles

#GenderTroubles: The Woman – Mulier mulieri lupa

the_woman_001

Il genere horror non si è mai risparmiato nell’utilizzare una vasta gamma di figure femminili, rese come stereotipi a seconda delle esigenze: la donnicciola dallo spavento facile e la indomita cacciatrice di streghe; la blonde chick ingenua, tra le prime a morire per mano del serial killer di turno, e la sagace e misteriosa ragazza che è in grado di mettersi in contatto con l’aldilà; la bambina che scorrazza impaurita per una città abbandonata e quella che emerge minacciosa dallo schermo. The Woman – horror americano del 2011 di Lucky McKee – non solo utilizza alcuni di questi stereotipi, ma li esagera fino a dilaniarli, lasciandone allo spettatore dei miseri brandelli.

Read More

#GenderTroubles: Ruby Sparks: fenomenologia della Manic Pixie Dream Girl.

Scena del film "Ruby Sparks" (2012) di Jonathan Dayton & Valerie Faris

Scena del film “Ruby Sparks” (2012) di Jonathan Dayton & Valerie Faris

Sin dall’alba dei tempi, artisti di ogni epoca (sempre uomini) hanno trovato ispirazione in figure femminili, o piuttosto nella propria personale proiezione di queste, chiamandole “muse”, come le dee delle arti e della letteratura della Grecia antica. Il topos della musa prevede una serie di luoghi comuni: la donna in questione è totalmente passiva, fatta semplicemente per essere ammirata, non ha pensieri, desideri o ambizioni che siano indipendenti da quelli del suo creatore, il quale tende a farne l’oggetto delle proprie attenzioni romantiche o sessuali. Tale visione ha perpetrato lo stereotipo, filtrato poi anche nella cultura pop, secondo cui le donne sono più l’oggetto che non il soggetto dell’arte, e non partecipano attivamente dei processi creativi, ma piuttosto li sollecitano passivamente, eccitando la fantasia dell’artista. Le muse, in breve, sono escluse da quel percorso (per)formativo che è il senso stesso della creazione artistica, e che comporta un processo di crescita e di autocomprensione.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén